info@portafuturobari.it
 

Porta Futuro Bari

Le nuove competenze nell'industria agroalimentare 4.0.

Coniugare tecnologie e innovazione con tradizione e artigianalità è questa la sfida a cui sono chiamate le industrie alimentari ai tempi della Rivoluzione 4.0.  

Gli aggiornamenti normativi europei in materia di sostenibilità, tracciabilità, difesa delle proprietà intellettuali e dei dati aziendali e la crescita di investimenti in innovazione, grazie anche alla spinta degli incentivi del piano Impresa 4.0, hanno introdotto nuovi sistemi e tecnologie nelle fabbriche del Food: tecnologie digitali per migliorare l’efficienza delle macchine e delle fasi di confezionamento e logistica, ridurre gli scarti, tagliare i consumi energetici, potenziare la sicurezza per il lavoratore e la salubrità del prodotto destinato al consumatore.

 

Le competenze professionali e la formazione utili a supportare la crescita dell’industria agroalimentare pugliese saranno illustrate da interlocutori privilegiati, provenienti dal sistema delle imprese e della formazione:

 

•          Fondazione ITS Sistema Alimentare Puglia – Giuseppe Maggi

•          Francesco Aversano -  Esperto di legislazione alimentare

•          Oropan Spa -  Lucia Forte – Amministratore Delegato

•          Ati Sale Spa – Antonio Loguercio – HR Manager

•          Andriani Spa – Mariangela Candido – HR Manager

•          Mediterraneo Acqua di Mare– Antonio Vasile – Amministratore

•          Caseificio Palazzo SpA – Murgella - Cladia Palazzo

•          Frantoio Muraglia – Savino Muraglia – Amministratore

•          Biolevante Srl - Riccardo Cassetta

•          eatalico.it Srl - Nicola Moramarco CEO

•          Massimo Morsillo - M&M Consulting Srl – Direttore Commerciale.

•          Pachi Srl – Torrefazione Caffè Créme – Mariana Bianco – Plant Operations Manager e               Presidente Sezione Agroalimentare Confindustria Bari Bat

 

La partecipazione è gratuita. 

Iscriviti compilando il modulo 

[Ultima modifica: lunedì 13 maggio 2019]