info@portafuturobari.it
 

Porta Futuro Bari

BA29 Misura di empowerment e inserimento lavorativo per under 29 - Manifestazione di interesse per i soggetti ospitanti tirocini formativi

Manifestazione di interesse riservata a soggetti pubblici e privati, imprese, ditte Individuali, società cooperative, APS, onlus, enti clericali, banche, enti pubblici economici, ordini professionali, studi professionali, associazioni, fondazioni e altri soggetti del terzo settore operanti nel territorio di Bari da almeno sei mesi dalla pubblicazione del presente avviso (9 marzo 2018), per la partecipazione al programma di empowerment e di inserimento lavorativo BA29 per giovani disoccupati o inoccupati, italiani e stranieri, ricompresi nella fascia di età 16-29 anni e provenienti da nuclei familiari con reddito ISEE inferiore o pari a € 6.000 all'anno.

Cos'è il progetto BA29?

Il progetto BA29 favorisce l’ingresso e/o l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani italiani e stranieri, a rischio emarginazione sociale, con età ricompresa tra i 16 e i 29 anni, residenti nel Comune di Bari da almeno 6 mesi dalla data di pubblicazione del presente avviso (9 marzo 2018).

Il progetto consiste nell’attivazione di percorsi di tirocinio di cui alla Legge Regionale n. 23 del 5.8.2013 e regolamento d’attuazione n. 3 del 20.3.2014 della durata di 6 mesi da svolgersi presso aziende ed enti pubblici e privati ubicati entro i 25 Km di distanza da Bari e accreditati come soggetti ospitanti secondo le modalità previste dal presente avviso.

Candidatura dei soggetti ospitanti

L'istanza di candidatura, inviata secondo le modalità indicate nel bando, può essere trasmessa da lunedì 12 marzo 2018 fino alla scadenza della Misura fissata per il giorno 31 dicembre 2020:

- a mezzo pec al seguente indirizzo: politichedellavoro.comunebari@pec.rupar.puglia.it

- presentazione allo sportello dedicato c/o la sede di Porta Futuro Bari (ex Manifattura dei Tabacchi) Via Crisanzio n.183/h dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00

Ulteriori informazioni

Per ritirare copia dell'avviso e degli allegati e per ogni ulteriore eventuale informazione i soggetti ospitanti potranno rivolgersi a partire da lunedì 12 marzo presso la sede di Porta Futuro Bari in via Crisanzio n. 183/h e l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Bari in via Roberto da Bari, 1 (numero verde 800.018291 - tel. 080/5238335).

RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO: Francesco Lacarra

 


[Ultima modifica: venerdì 9 marzo 2018]