info@portafuturobari.it
 

Porta Futuro Bari

CONCORSO PER 566 INFERMIERI IN PUGLIA

Bandi, Concorsi e Borse di Studio

Informazioni generali:

L'Azienda  sanitaria  locale  della Provincia di Bari ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 566 posti di Collaboratore professionale sanitario "Infermiere" – cat.D così ripartiti:
- 160 posti per la ASL BA;
- 22 posti per la ASL BAT;
- 42 posti per la ASL BR;
- 120 posti per la ASL LE;
- 45 posti per la ASL FG;
- 59 posti per la ASL TA;
- 76 posti per l’A.O.U. – OO.RR. di Foggia;
- 10 posti per l’A.O.U. – Policlinico di Bari;
- 14 posti per l’I.R.C.C.S. “Giovanni Paolo II” di Bari;
- 18 posti per l’I.R.C.C.S. “Saverio De Bellis” di Castellana Grotte.

Scarica il bando: 
http://www.regione.puglia.it/documents/10192/46438816/CONC_ASL_BA_2.pdf/94411a85-4d3b-43bb-8e0d-ea4991d233a8

Requisiti:

Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:
a) Essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria (art. 38 D. Lgs. 165/2001 e s.m.i.);
b) idoneità fisica all’impiego nell’osservanza di quanto previsto dall’art. 26 del d. Lgs n. 106/2009. L’accertamento della idoneità fisica all’impiego, tenuto conto delle norme in materia di categorie protette, sarà effettuato, a cura dell’Azienda, prima dell’immissione in servizio, fatta salva l’osservanza di disposizioni derogatorie;
c) Godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
d) Non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
e) Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego;
f) Laurea triennale in Infermieristica ovvero Diploma universitario di Infermiere, conseguito ai sensi dell’Art. 6, comma 3, del D. Lgs. 30/12/92 n. 502 e s.m.i. (D.M. 739/1994), ovvero i diplomi e gli attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti ex Decreto 27 luglio 2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
g) Iscrizione all’O.P.I.. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi dell’ Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di concorso per la presentazione della domanda di ammissione.

Modalità di partecipazione:

Il candidato deve produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile nella sezione concorsi del sito internet istituzionale www.sanita.puglia.it/web/asl-bari.
Il candidato dovrà esprimere obbligatoriamente, in sede di domanda di partecipazione, l’ordine di preferenza presso ciascuna Azienda Sanitaria (n. 10 opzioni).
La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata entro e non oltre le ore 23:59 del 26 gennaio 2020.

Scadenza:

domenica 26 gennaio 2020