info@portafuturobari.it
 

Porta Futuro Bari

CONCORSO 2019 PER 36 MARESCIALLI NELLE FORSE ARMATE

Bandi, Concorsi e Borse di Studio

Informazioni generali:

Il Ministero della Difesa – Direzione generale per il Personale Militare – ha indetto un concorso per 36 Marescialli che saranno operativi nelle Forze Armate, con particolare riferimento a Esercito, Marina Militare e Aeronautica Militare.

Il concorso prevede una selezione per titoli ed esami di 36 profili professionali, così ripartiti:
a) Concorso pubblico per 18 Marescialli dell’Esercito in servizio permanente con la Specializzazione Sanità, suddivisi tra:

  • 8 posti per Infermieri;
  • 2 posti di Tecnici di radiologia medica;
  • 4 posti di Tecnici di laboratorio biomedico;
  • 4 posti per Fisioterapisti.

b) Concorso pubblico per 13 Marescialli della Marina Militare in servizio permanente nella categoria Servizio Sanitario del Corpo Equipaggi Militari Marittimi (C.E.M.M.), suddivisi tra:

  • 8 posti Servizio Sanitario – Infermieri;
  • 3 posti Servizio sanitario – Tecnici sanitari / radiologia medica;
  • 2 posti Servizio sanitario – Tecnici di laboratorio biomedico.

c) Concorso pubblico per 5 Marescialli dell’Aeronautica Militare in servizio permanente per la Categoria Supporto, suddivisi tra:

  • 5 posti Specialità Manutenzione Tecnica, Qualifica Edile.

Requisiti:

Requisiti genereali di accesso:

– essere cittadini italiani;
– essere in possesso del titolo di studio indicato tra i requisiti speciali;
– essere in possesso dell’idoneità psicofisica e attitudinale al servizio militare incondizionato;
– rientrare nei parametri fisici correlati alla composizione corporea, alla forza muscolare e alla massa metabolicamente attiva, secondo le tabelle stabile dal regolamento;
– godere dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico-fisica;
– non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, o non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
– non essere sottoposti a misure di prevenzione;
– aver tenuto condotta incensurabile;
– non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
– aver riportato esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool, per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti, nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;
– se concorrenti di sesso maschile, non essere stati dichiarati obiettori di coscienza ovvero ammessi a prestare servizio sostitutivo civile, a meno che abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile non prima che siano decorsi almeno 5 anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo.

Requisiti specifici per l’accesso al ruolo di Maresciallo:
– essere in possesso di uno dei titoli di studio indicati negli Appendici del bando (sono disponibili a fine pagina);
– non aver compiuto il 32° anno di età.

Requisiti per ai militari in servizi o in congedo:
– non aver riportato sanzioni disciplinari più gravi della consegna nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a 2 anni;
– non aver riportato sanzioni disciplinari di stato nell’ultimo quinquennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a 5 anni;
– qualifica non inferiore a “superiore alla media” o giudizio corrispondente nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a 2 anni.

Modalità di partecipazione:

Gli interessati, possono inivare la domanda online dal seguente link https://concorsi.difesa.it/default.aspx il portale Concorsi online del Ministero della Difesa, entro il giorno 8 aprile 2019.

È possibile presentare domanda di partecipazione nell’ambito di ciascuna Forza Armata, per una sola delle categorie o specialità o abilitazioni indicate nelle Appendici del bando.

Scadenza:

lunedì 8 aprile 2019