info@portafuturobari.it
 

Porta Futuro Bari

CONCORSI AL COMUNE DI TRANI PER 28 RISORSE

Bandi, Concorsi e Borse di Studio

Informazioni generali:

Il comune di Trani ha bandito 7 concorsi, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, per il reclutamento di complessive 28 risorse, così distribuite:

n.2 Programmatore gestione operativa - cat. C - posizione economica C1

n.3 istruttore di polizia locale - cat. C - posizione economica C1

n.6 istruttore tecnico - cat. C - posizione economica C1

n.4 istruttore contabile - cat. C - posizione economica C1

n.7 istruttore amministrativo - cat. C - posizione economica C1

n.1 assistente sociale - cat. D - posizione economica D1

n.5 specialista amministrativo- cat. D - posizione economica D1

Si invita ad una lettura attenta dei singoli bandi.

Requisiti:

Requisiti generali di accesso:

a) essere cittadini italiani o cittadini di altro Stato membro dell'Unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente o cittadini di Paesi terzi, solo ove ricorrano le condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001.

I cittadini degli Stati membri dell’Unione europea o di Paesi terzi devono essere in possesso di tutti i requisiti richiesti ai fini dell’ammissione per i cittadini italiani, ad eccezione della sola cittadinanza italiana, devono godere di diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o di provenienza ed avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana da accertarsi durante l’espletamento delle prove d’esame;

b) età non inferiore a 18 anni e non superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio;

c) godimento dei diritti civili e politici ed iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;

d) idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni inerenti al profilo professionale di “Programmatore gestione operativa”. All’accertamento dell’idoneità psico-fisica dei vincitori provvederà direttamente l’Amministrazione Comunale per il tramite del medico competente. Ai sensi dell’art. 1 della L. n. 120/1991, in ragione delle funzioni e dei compiti inerenti al profilo professionale di “Programmatore gestione operativa”, la condizione di privo della vista comporta l’inidoneità fisica specifica alle mansioni proprie di tale profilo;

e) non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;

f) non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito lo stesso mediante la produzione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti;

g) non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di un rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;

h) essere in regola nei riguardi degli obblighi di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985.

 

Per i requisiti specifici di accesso, in particolare i titoli, leggere attentamente il bando riferito alla figura di interesse.

Modalità di partecipazione:

Per l'ammissione al concorso i concorrenti devono presentare domanda, esclusivamente in modalità telematica, a pena di esclusione, accedendo al seguente indirizzo web: https://comunetrani.selezionieconcorsi.it entro e non oltre le 23:59 del 7 dicembre 2020

Scadenza:

lunedì 7 dicembre 2020